Mamma che guarda cartoni animati al pc con i figli, 10 cartoni animati facili in inglese

Guardare film e serie tv in inglese , anche con i sottotitoli, è un modo divertente ed efficace per migliorare le proprie abilità linguistiche e rinforzare il bilinguismo in famiglia. Quando si tratta di bambini, l’ideale è scegliere un cartone animato dal vocabolario semplice, come “Peppa Pig” o “Max and Ruby”. 

Quali sono i cartoni animati in inglese facili da capire?

Quando ti accingi a scegliere i cartoni animati in inglese da vedere insieme ai piccoli di casa, tieni presente che il concetto di “facile” dipende da svariati fattori. A seconda dell’età dei tuoi figli, potrebbero essere più o meno in grado di leggere i sottotitoli e potrebbero non comprendere a pieno certi vocaboli. Inoltre, la propensione dei bambini a guardare dei cartoni animati in inglese dipende da quanto sono abituati a guardare la tv, da quanto sono esposti alla lingua in generale e quali accenti (inglese o americano?) conoscono. 

Proprio perché è difficile individuare una sola definizione di “facile”, ho pensato di proporti una selezione di cartoni che coprono varie fasce di età e vari livelli di inglese.

spilletta di peppa pig, 10 cartoni animati facili in inglese

1. Peppa Pig

Sicuramente avrai già sentito parlare di “Peppa Pig”. Questa serie animata britannica, che racconta le avventure di una piccola maialina antropomorfa, ha conquistato il cuore dei bambini in tutto il mondo. Puoi trovare gli episodi in lingua originale con sottotitoli in italiano sia su Netflix che su Youtube.

2.Sea of love 

Sea of ​​Love”, nota in italiano come “Un mare di amici”, racconta la storia di un gruppo di amici animali che vivono sott’acqua: Bruda, la balena entusiasta, Puri, il cavalluccio marino dal cuore gentile, Wayu, la manta allegra, e Bobbi, lo squalo vivace. Questa serie di cartoni animati di Netflix, prodotta da The Monk Studio a Bangkok, insegna ai bambini il valore dell’amicizia e l’importanza di salvaguardare il mare.

3. School of roars 

Come suggerisce il titolo, i protagonisti di “School of roars” sono cinque piccoli mostri, Wufflebump (in italiano Burlagiù), Yummble (Iammi), Meepa (Mipa), Icklewoo (Minilù) e Wingston Waftywing (Wingy), e la loro maestra Miss Grizzlesniff (in italiano Stanacapricci). Questo cartone animato inglese, che è stato trasmesso in Italia per la prima volta su DeA Junior nel 2018 e che ora è presente su Netflix, prepara i bambini ad affrontare tutte quelle situazioni tipiche dell’ambiente scolastico, come la condivisione dei giochi e il gusto di imparare. 

4. The Hive – La casa delle api

Se cerchi un cartone animato in inglese con episodi brevi e facili da reperire su Internet, dovresti puntare su “The Hive – La casa delle api”. I bambini piccoli possono immedesimarsi nella vita della famiglia Bee e capire come funzionano tanti aspetti del mondo intorno a loro. Dopo essere stata mandata in onda su Rai Yoyo e Disney Junior, questa serie britannica è approdata anche su Youtube. 

5. Elena di Avalor 

Le tre stagioni di “Elena of Avalor”, disponibili su Disney +, sono avvincenti e ricche di avventure. Infatti, dopo che la principessa Elena Castillo Flores del regno di Avalor riceve in dono un amuleto magico, dovrà confrontarsi con la malvagità della strega Shuriki, che farà di tutto per portare via la tranquillità dal regno. Per i temi trattati, questa serie animata statunitense è più indicata per i bambini di età scolare. 

telecomando in mano a genitore, 10 cartoni animati facili in inglese

6. Il piccolo regno di Ben e Holly 

Ben and Holly’s Little Kingdom”, nota in italiano come “Il piccolo regno di Ben e Holly”, è prodotta da Astley Baker Davies and Entertainment One, le stesse aziende che hanno dato vita a “Peppa Pig”. Questa serie animata inglese, pensata per bambini tra i 3 e i 5 anni, ha come protagonisti elfi e principesse e si può reperire sia su Netflix che su Youtube. Grazie a questo continuo confronto con un mondo magico e a un linguaggio semplice, sono sicura che non avrai difficoltà a convincere i tuoi figli a guardarla in inglese! 

7. Max e Ruby 

Nelle sette stagioni di “Max and Ruby”, che ha lo stesso titolo anche in italiano, non mancano spunti interessanti per imparare l’inglese. Questa serie animata canadese-statunitense ha come protagonisti Max, un coniglietto combinaguai, e sua sorella Ruby, che lo aiuta ogni volta a risolvere i problemi. Il bello è che puoi trovare facilmente tutti gli episodi in lingua originale sul canale Youtube di Treehouse Direct, senza bisogno di sottoscrivere abbonamenti.

8. Sam il pompiere 

Sono risalita a una serie di cartoni animati del 1987, disponibile su Netflix e su Youtube, che sono sicura farà appassionare i tuoi bambini anche in lingua originale. Sto parlando di “Sam il Pompiere”, o “Fireman Sam” nell’originale inglese. La storia di Sam e della sua squadra di pompieri è ambientata nel paesino fittizio di Pontypandy, nel Galles meridionale. Una curiosità: il suo nome prende ispirazione da due cittadine realmente esistenti: Pontypridd e Tonypandy! 

Mamma che guarda cartoni animati col bimbo sul divano, 10 cartoni animati facili in inglese

9. Rapunzel 

Il cartone animato “Rapunzel”, ispirato alla fiaba tedesca di “Raperonzolo” dei Fratelli Grimm, racconta la storia di una giovane principessa dai lunghi capelli magici, portata via dalla sua famiglia da bambina e rinchiusa in una torre dalla malvagia Madre Gothel. Oltre al lungometraggio uscito nel 2010, ti consiglio di provare a guardare con i tuoi figli la serie omonima, che conta 59 episodi da 22 minuti ciascuno: entrambi si trovano su Disney +. La fortuna di questa storia è che è universale. Pensa che il titolo originale inglese è “Tangled”, ovvero “aggrovigliato”, perché Disney voleva commercializzarlo come un’avventura comica e incoraggiare tutti i bambini a vederlo, a prescindere dal genere!

10. Daniel Tiger 

Un altro cartone animato ideale da guardare in inglese con sottotitoli con i bambini è “Daniel Tiger” (in lingua originale “Daniel Tiger’s Neighborhood”). Nel corso di questa serie animata statunitense e canadese del 2012, il timido ma coraggioso tigrotto Daniel impara a relazionarsi con gli altri, a comportarsi a scuola e, in generale, ad affrontare situazioni tipiche della quotidianità. Dunque, grazie ai temi affrontati nelle puntate, i tuoi figli avranno l’opportunità non solo di arricchire il loro vocabolario inglese, ma anche di partecipare a qualche lezione di vita. Questa serie animata si trova sia su Netflix che su Youtube.

Scegli la serie che più ti sembra adatta ai tuoi bimbi e ricorda che a volte anche se linguisticamente potrebbe sembrarti troppo complessa per loro, se tratta di un argomento che li appassiona tanto saranno comunque in grado di seguirla e capirla!  Se poi cerchi anche qualcosa di più complesso, prova a guardare anche tra i cartoni di Rai YoYo o tra quelli di Disney Plus

Seguimi anche sui social: pubblico contenuti su Youtube, Instagram e Facebook!

☀️ #allegraLu

Lascia un commento

Social

Ora che mi hai trovato restiamo in contatto!

Vuoi la mia guida gratuita?

Iscriviti alla newsletter di allegraLu!

Ricevi subito la mia guida per crescere bambini bilingui: un quaderno pratico che ti aiuterà a introdurre subito una seconda lingua a casa. 

Inoltre riceverai il pacchetto “Risorse Extra” con altre routine da usare con i bambini per un percorso bilingue sempre stimolante e divertente.

Nella newsletter troverai mensilmente attività, giochi, letture e tanti suggerimenti per crescere bambini bilingui.

Leggi la Privacy Policy sul trattamento dei dati.