bimbo o bimba sul letto con una bambola, come si dice bambola in inglese

Uno dei giocattoli più amati in tenera età è sicuramente la bambola. Se anche i tuoi figli o i bambini di cui ti occupi come educatore o baby sitter amano giocarci potresti prendere due piccioni con una fava e approfittarne per introdurre l’inglese nella loro quotidianità grazie al gioco. 

Vediamo insieme come si dice “bambola” in inglese e qualche frase da utilizzare quando giochi con i bimbi come faccio spesso io con i miei.

Come si dice “bambola” in inglese

La “bambola” è un piccolo modello di una figura umana, tipicamente un bimbo o un neonato, con cui bambine e bambini amano giocare. In inglese questo giocattolo si chiama “doll”. 

Inoltre, considera che, a differenza dell’italiano, in inglese non esiste un’altra parola per indicare quello che noi chiamiamo “bambolotto”. Per inglesi e americani, si tratta sempre di una “doll” o al massimo di una “big doll”. Ma si può invece dire “dolly”, che significa “bambolina”.

Le varie tipologie di bambola 

Esistono varie tipologie di bambole.

La più tradizionale è sicuramente la “bambola di pezza”, che in inglese si traduce con “rag doll”. Un modello particolare, amato dai collezionisti, è invece la “bambola di porcellana”. In inglese esistono due termini diversi: per la bambola fatta in porcellana di bisquit si usa “porcelain doll” o “Bisque doll”, mentre per quella fatta di porcellana smaltata si usa “China doll”. 

bambole di pezza, come si dice bambola in inglese

Tuttavia, sono convinta che i tuoi bimbi preferiscono giocare con “bambole di plastica”: gli inglesi le chiamano “plastic dolls”. La più famosa di tutte è la “Barbie”, che si traduce semplicemente con “Barbie doll”. Sapevi che la donna americana che la inventò nel 1959 le diede il nome Barbie per rendere omaggio a sua figlia Barbara? Da allora questa tipologia di bambola si è diffusa in tutto il mondo, perfino in Italia.

bambole di porcellana, come si dice bambola in inglese

Se invece hai appena regalato ai piccoli di casa una “matrioska”, quell’insieme di bambole di grandezza diversa racchiuse una dentro l’altra, in inglese diremo “Russian doll”. Come puoi vedere, letteralmente significa “bambola russa”. Infatti, questa tipologia di bambola deriva proprio da una tradizione russa. 

matrioska, come si dice bambola in inglese

Qualche frase per giocare con le bambole in inglese da conoscere

Uno dei modi migliori per insegnare l’inglese ai bambini è rendere ogni lezione divertente. Insomma, se vuoi renderli bilingui in maniera naturale, ti consiglio di metterti a giocare con loro con le bambole. Per farlo ovviamente non ti basta conoscere come si dice “bambola” in inglese, ma dovrai anche imparare qualche frase legata al gioco. Ti propongo qualche esempio: 

  • Questa è la tua casa delle bambole – This is your doll’s house (o dollhouse)
  • Vuoi giocare con le bambole? – Would you like to play with your dolls?
  • Ti piace giocare con le bambole? – Do you like playing with your dolls?
  • Vestiamo / svestiamo questa bambola – Let’s dress / undress this doll
  • Qual è la tua bambola preferita? – What is your favourite doll?
  • Come si chiama questa bambola? – What’s this doll’s name?
  • Una bambola di porcellana è caduta e si è rotta – A porcelain doll fell and broke

Comincia a giocare coi tuoi bimbi in inglese e ti stupirà quanto presto apprenderanno come si dice bambola!

Seguimi anche sui social: pubblico contenuti su Youtube, Instagram e Facebook!

☀️ #allegraLu

Lascia un commento

Social

Ora che mi hai trovato restiamo in contatto!

Vuoi la mia guida gratuita?

Iscriviti alla newsletter di allegraLu!

Ricevi subito la mia guida per crescere bambini bilingui: un quaderno pratico che ti aiuterà a introdurre subito una seconda lingua a casa. 

Inoltre riceverai il pacchetto “Risorse Extra” con altre routine da usare con i bambini per un percorso bilingue sempre stimolante e divertente.

Nella newsletter troverai mensilmente attività, giochi, letture e tanti suggerimenti per crescere bambini bilingui.

Leggi la Privacy Policy sul trattamento dei dati.