fbpx

Sai che cosa è il Million Word Gap?
Leggere ai bambini o meno, fin dalla più tenera età, può originare una grande differenza di vocabolario, una volta che saranno in età scolare.
Il Million Word Gap è infatti la differenza di ampiezza di vocabolario tra un bambino a cui hanno raccontato fiabe e uno che non ha mai ascoltato una storia.

A questo proposito, mi ricordo di quando mio figlio aveva pochi mesi: al termine di una visita di routine dal pediatra, questo mi accompagnò quasi fin sulla porta apostrofandomi con un “Mi raccomando, gli legga, gli legga!”. Al momento mi era sembrato un consiglio assurdo: come poteva un bambino che a stento aveva coscienza di sé, trarre vantaggio dalla lettura? Leggere a un neonato o a un bambino mentre gioca e sembra che non ci ascolti, non è molto stimolante e motivante per noi genitori.

In realtà, però, ho scoperto che leggere ai bambini, da quando nascono fino a quando vanno a scuola, è una delle cose più utili che possiamo fare per loro. E le ragioni sono diverse.

Leggere ai bambini arricchisce il loro vocabolario in modo esponenziale.

Una ricerca dell’Università dell’Ohio ci parla dei benefici della lettura ai bambini sin dalla più tenerà età e i numeri sono sorprendenti. Un bambino di 5 anni a cui non viene mai letta una storia conosce circa 4600 vocaboli. Se gli leggiamo invece un libretto al giorno arriva a conoscere 290.000 parole. Se poi gli dovessimo leggere addirittura 5 libretti al giorno, il nostro bambino di 5 anni arriverebbe a conoscere addirittura 1 milione di vocaboli!

Naturalmente non dobbiamo pensare a letture impegnative come “Il Nome della Rosa”, ma anche solo leggere ai bambini delle favolette permette loro di scoprire una terminologia nuova rispetto al lessico di uso quotidiano.

Leggere ai bambini migliora la loro capacità di lettura.

I bambini abituati ad ascoltare fiabe imparano a leggere con più facilità, dato che arrivano a conoscere già molte delle parole che ritroveranno nei testi di lettura, scolastici e non.

Leggere ai bambini porta vantaggi scolastici.

Quando leggi storie ai tuoi bambini favorisci il loro sviluppo cognitivo, la loro immaginazione, la loro curiosità nonché l’amore per la conoscenza, per i libri e quindi anche per lo studio.

L’Associazione Italiana Editori ci dà finalmente una buona notizia, ovvero che la lettura sta crescendo molto tra i giovani.
Se vuoi scoprire quali sono i libri più adatti da leggere ai tuoi bambini e prendere ispirazione, puoi consultare il sito “Nati per leggere”. Questo sito si occupa della diffusione della lettura infantile sul territorio nazionale e ti aiuta a scoprire come trovare i libri giusti anche gratuitamente. Grazie a questo progetto io ho trovato 10 libri da leggere al mio bambino proprio nella biblioteca vicino a casa!

Tu riesci a trovare il tempo per leggere ai tuoi bambini? Raccontaci la tua esperienza nei commenti!

Seguimi sui social, pubblico contenuti su Youtube, Facebook e Instagram!

☀️ #allegralu

Lascia un commento

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai gli aggiornamenti periodici delle mie iniziative e i pdf gratuiti della serie ENGLISH FOR PARENTS AND FAMILIES per cominciare a parlare inglese coi tuoi figli!

Avrò molto rispetto della tua casella di posta, ma potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice clic.